Il 26 luglio, nel centro storico di Orbetello, a partire dalle 21, si accende il divertimento con le maschere e gli “apetti allegorici” del Carnival Fiction – Space edition, una serata di musica, colori e maschere organizzata dalla Pro Loco Lagunare, con il patrocinio e il contributo del Comune di Orbetello.


«Quest’anno abbiamo scelto un tema mirato – spiega il presidente della Pro Loco Lagunare, Lorenzo Scateni -, che vede il tradizionale leone “Biagio” vestito d’astronauta in missione nello spazio e con lui tutto il centro storico di Orbetello con bar e attività che saranno decorate a addobbate per l’evento. Un tema scelto dal direttivo dell’associazione in collaborazione con il Carnevaletto da tre soldi: il palco e il layout della serata saranno composti da alcuni particolari ripresi dal carro di Neghelli in Armonia “Cose dell’altro mondo” e da un disegno creato per la Pro Loco da Marco Di Donato, artista che si è prestato nelle ultime feste di maggio in questo disegno che sarà utilizzato come sfondo.

Carnival Fiction è un evento oramai consolidato, nato oramai più di 10 anni fa sull’onta delle grandi feste che animavano la zona della bassa Maremma, una serata che tutto il paese e la zona circostante aspettano con trepidazione e quello spirito di curiosità per il tema che viene annunciato o per l’ospite che viene ad animare la serata più pazza dell’anno».

«Oltre alla sfilata a degli apetti (o simili) addobbati – prosegue Scateni -,la serata sarà all’insegna della musica che torna protagonista con un dj set in piazza Eroe dei due mondi, dove si alterneranno tre dj: Dj Doc & Simone Lionti, che apriranno le danze come dj residence e, ospite della serata direttamente da Jungle Summer Tour, Dj Simone Mazzoni, con la voce di Mr. Malta ad intrattenere.

Chiunque voglia utilizzare un piccolo mezzo dovrà comunicare preventivamente la targa alla Pro Loco.

 

Si ricorda, inoltre, che saranno in vendita già da questo weekend, presso due stand del mercatino tradizionale di inizio mese, le magliette e gli adesivi ufficiali dell’evento con il logo del famoso leone rivisitato per l’occasione e non solo; ci saranno anche le magliette con il disegno creato per l’occasione da Marco Di Donato. Le taglie: XS, S, M , L, XL, XXL saranno messe in vendita a 10 euro e sui canali ufficiali della Pro Loco Facebook e Instagram, passato questo weekend, saranno continuamente aggiornate le modalità di vendita e i punti di acquisto».

«Invitiamo tutti i cittadini, i turisti e gli abitanti dei comuni limitrofi – conclude il presidente – ad abbracciare la baldoria del Carnival Fiction e a partecipare con i costumi più colorati e stravaganti per animare il nostro centro storico e divertirsi insieme a noi. Si ringrazia l’amministrazione comunale per il sostegno a questo evento ormai consolidato dell’estate lagunare, il Carnevaletto da tre soldi per essersi prestato a questa collaborazione che avrà un seguito per quanto riguarda la scelta del tema, coinvolgendo in futuro i carristi, Neghelli in Armonia, per aver prestato componenti del carro, e il rione dei carristi di Albinia per fornirci il materiale opportuno per creare un contesto carnevalesco come tutti gli anni.

 

Si ringrazia il videomaker grossetano Francesco Nisi, per i video creati a supporto dell’evento, Flavia Melica, per aver prestato i suoi costumi, e le ragazze “madrine dell’evento”, che hanno collaborato per la realizzazione dell’evento, con l’obiettivo di avvicinare i giovani a questa festa per lo sviluppo: Anna Giulia leoni, Elena Fantaccini, Diletta Sclano, Rachele Del Sere e Gaia Iacotonio. Infine, si ringrazia tutti coloro che dietro le quinte, aiuteranno l’evento a svolgersi nel miglio modo possibile».

Ringraziamo la Pro Loco Lagunare e tutti i volontari – sottolinea l’assessore a cultura, turismo e commercio del Comune di Orbetello, Maddalena Ottali – che rendono possibile un evento che ormai è si è trasformato in uno degli appuntamenti più attesi dell’estate lagunare. Un grande lavoro e un grande impegno che si traducono anche nello spirito del coinvolgimento non solo dei volontari, ma anche di altre attività associative con la volontà di condividere e fare rete, un elemento che certamente rappresenta un valore aggiunto per ogni iniziativa che, oltre all’intrattenimento, è volta alla promozione del nostro territorio. Siamo molto felici, come amministrazione, di contribuire all’organizzazione di manifestazioni di questo tipo che, da sempre, sosteniamo con ogni mezzo possibile».

Infine, quest’anno il Carnival avrà una coda sabato 28 luglio, con un concerto che vedrà esibirsi il gruppo “The Sun” dalle 21.30, evento organizzato dalla diocesi di Orbetello-Pitigliano-Sovana, con la parrocchia di Orbetello in prima linea, in collaborazione con la Pro Loco.

Sempre in piazza Eroe dei due mondi verrà sfruttato il palco del Carnival Fiction che rimarrà montato per tutto il weekend a disposizione di turisti e non per foto ricordo con l’utilizzo dell’hashtag #carnivalfiction2024.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *